Il Sorriso di Maria

INTENZIONE DI PREGHIERA DEL CENACOLO MESE DI DICEMBRE. ( Video diretta + TESTO )

Nel mese di Dicembre il gruppo cenacolo donerà le Ave MARIA per questa intenzione.

PER RIVIVERE L’INCONTRO DELL’ 8 DICEMBRE CLICCATE SUL LINK CHE SEGUE

Video diretta dell’incontro:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=847395969052187&id=530308143763108

LE AVE MARIA DONATE NEL MESE DI NOVEMBRE PER L’INTENZIONE DEL CENACOLO SONO STATE 62.108

Cari figli…Come singoli… non potete fermare il male che vuole regnare nel mondo e distruggerlo. Ma per mezzo della volonta’ di Dio tutti insieme con mio Figlio potete cambiare tutto e guarire il mondo… (Apparizione a Mirjana 2 agosto 2011)

Testo meditato durante l’incontro

*COMMENTO AL MESSAGGIO, 2 DICEMBRE 2019*

*1 decina:* CARI FIGLI, MENTRE GUARDO VOI CHE AMATE MIO FIGLIO, LA DELIZIA COLMA IL MIO CUORE. VI BENEDICO CON LA BENEDIZIONE MATERNA. CON LA MATERNA BENEDIZIONE BENEDICO ANCHE I VOSTRI PASTORI: VOI CHE DITE LE PAROLE DI MIO FIGLIO, BENEDITE CON LE SUE MANI E LO AMATE TANTO DA ESSERE DISPOSTI A FARE CON GIOIA OGNI SACRIFICIO PER LUI. VOI SEGUITE LUI, CHE È STATO IL PRIMO PASTORE, IL PRIMO MISSIONARIO. FIGLI MIEI, APOSTOLI DEL MIO AMORE, VIVERE E LAVORARE PER GLI ALTRI, PER TUTTI COLORO CHE AMATE PER MEZZO DI MIO FIGLIO, È LA GIOIA E LA CONSOLAZIONE DELLA VITA TERRENA. SE ATTRAVERSO LA PREGHIERA, L’AMORE ED IL SACRIFICIO IL REGNO DI DIO È NEI VOSTRI CUORI, ALLORA PER VOI LA VITA È LIETA E SERENA. TRA COLORO CHE AMANO MIO FIGLIO E SI AMANO RECIPROCAMENTE PER MEZZO DI LUI, LE PAROLE NON SONO NECESSARIE. E’ SUFFICIENTE UNO SGUARDO PER UDIRE LE PAROLE NON PRONUNCIATE E I SENTIMENTI NON ESPRESSI. LADDOVE REGNA L’AMORE, IL TEMPO NON SI CONTA PIÙ. NOI SIAMO CON VOI! MIO FIGLIO VI CONOSCE E VI AMA. L’AMORE È CIÒ CHE VI CONDUCE A ME E, MEDIANTE QUEST’AMORE, IO VERRÒ A VOI E VI PARLERÒ DELLE OPERE DELLA SALVEZZA. DESIDERO CHE TUTTI I MIEI FIGLI ABBIANO FEDE E SENTANO IL MIO AMORE MATERNO CHE LI GUIDA A GESÙ. PERCIÒ VOI, FIGLI MIEI, OVUNQUE ANDIATE RISCHIARATE CON L’AMORE E CON LA FEDE, COME APOSTOLI DELL’AMORE. VI RINGRAZIO.

*2 decina:* CARI FIGLI, MENTRE GUARDO VOI CHE AMATE MIO FIGLIO, LA DELIZIA COLMA IL MIO CUORE. VI BENEDICO CON LA BENEDIZIONE MATERNA.
Carissimi Apostoli della Pace, Maria sta parlando di voi, siete la delizia del suo cuore e vi benedice perchè amate Gesù suo Figlio, tanti tra voi sono impegnati nell’adorazione Eucaristica perpetua. Siete la sua delizia perché amate i vostri pastori, pregate per i vostri sacerdoti, li ascoltate e in molti casi li aiutate, siete loro collaboratori in tanti servizi parrocchiali e diocesani. Voi cercate di vederli come li vede Maria: come coloro che vi dicono le Parole di Gesù, coloro che vi benedicono con le mani di Gesù, e con le vostre preghiere li aiutate a seguire Gesù primo pastore e primo missionario. Voi più di altri comprendete i sacrifici dei vostri sacerdoti perché anche voi come loro siete disposti a fare con gioia tanti sacrifici per Gesù.

*3 decina:* FIGLI MIEI, APOSTOLI DEL MIO AMORE, VIVERE E LAVORARE PER GLI ALTRI, PER TUTTI COLORO CHE AMATE PER MEZZO DI MIO FIGLIO, È LA GIOIA E LA CONSOLAZIONE DELLA VITA TERRENA.
Carissimi Apostoli della Pace, Maria sta parlando di voi, siete la delizia del suo cuore e vi benedice, perché: “ATTRAVERSO LA PREGHIERA, L’AMORE ED IL SACRIFICIO IL REGNO DI DIO È NEI VOSTRI CUORI.” Molti di voi hanno compreso che vivere e lavorare per il prossimo, cercare di amarlo con la forza che viene da Gesù è la più grande gioia e consolazione della vita terrena. Maria, semplicemente, ve lo conferma.

*4 decina:* TRA COLORO CHE AMANO MIO FIGLIO E SI AMANO RECIPROCAMENTE PER MEZZO DI LUI, LE PAROLE NON SONO NECESSARIE… LADDOVE REGNA L’AMORE, IL TEMPO NON SI CONTA PIÙ. NOI SIAMO CON VOI!
È quello che sperimentiamo nei nostri Cenacoli, ed è quello che tanti di voi, recentemente, hanno sperimentato con ancora più forza nelle giornate delle Mille Ave Maria. È incredibile quello che è successo e sta succedendo, in questi tre mesi: ottobre, novembre e dicembre, tra quelle già pregate e quelle in programma, sono circa 60 le giornate di Mille Ave Maria. La maggior parte in Italia, ma anche in Messico, nella Rep. Dominica, in Olanda, in Polonia, negli Stati Uniti, inoltre alcuni Apostoli si sono uniti dall’Argentina, dall’Australia, dal Perù… a queste giornate mediamente partecipano 5/6 Cenacoli. Ho ascoltato almeno una testimonianza per ogni giornata e la gioia e l’entusiasmo che mi avete comunicato va oltre le parole. Sintetizzo alcune cose che mi avete detto in tanti, per mostrare la perfetta coincidenza con quello che ha detto Maria in questo messaggio:
Maria dice: “TRA COLORO CHE AMANO MIO FIGLIO E SI AMANO RECIPROCAMENTE PER MEZZO DI LUI, LE PAROLE NON SONO NECESSARIE, È SUFFICIENTE UNO SGUARDO PER UDIRE LE PAROLE NON PRONUNCIATE E I SENTIMENTI NON ESPRESSI” – voi avete detto: “come è stato bello pregare insieme ad altri Cenacoli, ad altri Apostoli della Pace, tra noi c’è stata un’intesa bellissima. È stata una preghiera intensa, non ci siamo distratti, erano tutte persone molto motivate, tutti per Maria, che bello pregare così!”
Maria dice: “LADDOVE REGNA L’AMORE, IL TEMPO NON SI CONTA PIÙ” – alcuni di voi hanno detto: “in quella giornata il tempo è volato, non ci siamo resi conto di aver finito, ci siamo detti: ma abbiamo già finito?”
Maria dice: “NOI SIAMO CON VOI! MIO FIGLIO VI CONOSCE E VI AMA… DESIDERO CHE TUTTI I MIEI FIGLI ABBIANO FEDE E SENTANO IL MIO AMORE MATERNO CHE LI GUIDA A GESÙ”. La maggior parte di queste giornate sono state fatte davanti a Gesù esposto nel Santissimo Sacramento e voi avete detto: “Maria era presente tra noi, abbiamo sentito forte la sua presenza e il suo amore che ci guida a Gesù. Che giornata di grazia, ne avevo veramente bisogno, Maria ha fatto il pieno di grazia a me e anche al mio Cenacolo.”
Qualcuno dopo queste giornate ha già segnalato grazie di guarigione e di conversione, con le vostre testimonianze mi avete trasmesso l’immagine di una valanga di grazia che ha iniziato a scendere dalla montagna e che durante l’anno ricoprirà di benedizione tutti i Cenacoli e tutti gli Apostoli della Pace (non oso pensare cosa succederebbe se queste giornate diventassero 6.000 e poi 60.000, un fiume di grazia scorrerebbe per tutta la terra e disseterebbe tanti, sarebbe una parte del Trionfo del Cuore Immacolato di Maria). Grazie, a nome di tutti gli Apostoli, per quello che avete fatto e state facendo con queste giornate di preghiera e ancor più grazie a tutti gli Apostoli che perseverano negli incontri mensili, è nella perseveranza del ritmo ordinario di preghiera che maturano le grazie straordinarie. Credo che siete proprio voi, cari Apostoli della Pace, la causa principale di questa esultanza di gioia e di letizia di Maria: “MENTRE GUARDO VOI CHE AMATE MIO FIGLIO, LA DELIZIA COLMA IL MIO CUORE. VI BENEDICO CON LA BENEDIZIONE MATERNA”.

*5 decina:* FIGLI MIEI, OVUNQUE ANDIATE RISCHIARATE CON L’AMORE E CON LA FEDE, COME APOSTOLI DELL’AMORE. VI RINGRAZIO.
Con l’iniziativa delle giornate delle Mille Ave Maria abbiamo iniziato a porre una parte dei basamenti del Santuario degli Apostoli della Pace che stiamo costruendo con le nostre preghiere. In questo mese di dicembre vi invito a realizzare insieme la “Cappella delle Anime sante del Purgatorio”. Come ogni anno, a dicembre invito tutti i cenacoli a sospendere per un mese i loro “progetti locali” per partecipare tutti insieme a un “progetto più ampio”. Quest’anno, invito tutti i Cenacoli a dedicare le preghiere del mese di dicembre alle Anime del Purgatorio. Con l’amore che ci viene da Gesù e con la nostra preghiera rischiariamo la condizione di molte anime, regaliamo loro un Natale nuovo. Tutti insieme possiamo nel mese di dicembre offrire circa 10 milioni di ave Maria per le anime del Purgatorio e a gennaio avremo tanti nuovi Apostoli della Pace in Cielo che si uniranno a noi e che ci accompagneranno nel nostro percorso con le loro preghiere.

Medugorje 2 dicembre 2019, oggi è l’ottavo anniversario della nascita dei Cenacoli, il Signore Gesù vi benedica con un anno di grazia e di crescita nell’amore.
p. Silvano