Il Sorriso di Maria

L’ Arcivescovo Hoser ieri è arrivato in Bosnia-Erzegovina per la sua missione a Medjugorje

 Secondo la televisione polacca , l’Arcivescovo Henryk Hoser ieri (4 luglio) è arrivato in Bosnia-Erzegovina, dove dopo è stato nominato Visitatore Papa Francesco, farsi carico della parrocchia di Medjugorje. 

L’arcivescovo Hoser rimarrà a Sarajevo per alcuni giorni. Durante la sua permanenza nella capitale della BiH, incontrerà la leadership della Chiesa cattolica e il vertice dello stato, per poi arrivare a Medjugorje dove assumerà il suo mandato.

Il cardinale Puljić ha parlato con l’arcivescovo Hoser

 L’occasione dell’incontro è stata l’inizio del nuovo ministero di mons. Hoser  come Visitatore Apostolico con un ruolo speciale per la parrocchia di Medjugorje per un tempo indefinito e ad nutum Sanctae sedis.

 Voleva che avesse maggiore familiarità con la sua nuova missione, e il cardinale Puljić gli  ha augurato il benvenuto e il soddisfacente adempimento della missione ricevuta da Papa Francesco.