Il Sorriso di Maria

Medjugorje: messaggio del 25 dicembre 2020 a Jakov


Messaggio del 25 Dicembre 2020 della Regina della Pace rivolto al veggente Jakov di Medjugorje.


Nell’ultima apparizione quotidiana del 12 Settembre 1998 la Madonna ha detto a Jakov Colo che avrebbe avuto l’apparizione una volta all’anno, il 25 Dicembre, a Natale. Così è avvenuto anche quest’anno. Eccovi il testo:


“Cari figli,
anche oggi Gesù è qui accanto a voi, anche quando pensate di essere soli e che non ci sia più luce nella vostra vita, Lui è sempre vicino a voi e non si è mai allontanato lasciandovi da soli.

La luce della sua nascita illumina questo mondo e la vostra vita.

Il suo cuore è sempre aperto per ricevere ogni vostra sofferenza, tentazione, paura e bisogno.

Le sue mani sono protese verso di voi per abbracciarvi come un Padre e dire quanto siete importanti per Lui, quanto vi ama e quanto si prende cura dei suoi figli.

Figli cari anche i vostri cuori sono altrettanto aperti verso Gesù?

Avete completamente consegnato la vostra vita nelle Sue mani?

Avete accettato Gesù come vostro Padre, al quale potete sempre rivolgervi per trovare in Lui conforto e tutto ciò di cui avete bisogno per vivere la fede veritiera?

Perciò, figli miei, abbandonate il vostro cuore a Gesù e lasciate che sia lui a governare le vostre vite, perché solo così accetterete il presente e potrete affrontare il mondo in cui vivete oggi.

Con Gesù, tutta la paura, la sofferenza e il dolore scompaiono perché il vostro cuore accetta la sua volontà e tutto ciò che entra nella vostra vita.

Gesù vi darà la fede per accettare tutto e niente potrà allontanarvi da Lui, perché vi tiene per mano e non permette che ve ne andiate o vi perdete nei momenti difficili perché è diventato il Signore della vostra vita.

Vi benedico con la mia benedizione materna.”

Messaggio del 25 dicembre a Marjia. Medjugorje


Messaggio di Medjugorie, 25 dicembre 2020 a Marjia

“Cari figli! Vi porto Gesù Bambino che vi porta la pace, Colui che è il passato, il presente ed il futuro del vostro vivere.

Figlioli, non permettete che si spengano la vostra fede e la vostra speranza in un futuro migliore perché voi siete stati scelti per essere i testimoni della speranza in ogni situazione.

Per questo sono qui con Gesù affinché vi benedica con la Sua pace.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Medjugorje: messaggio a Marjia 25 novembre 2020


Messaggio di Medjugorie, 25 novembre a Marjia


“Cari figli! Questo è il tempo dell’amore, del calore, della preghiera e della gioia.
Pregate, figlioli, affinché Gesù Bambino nasca nei vostri cuori.
Aprite i vostri cuori a Gesù che si dona a ciascuno di voi.
Dio mi ha invitato per essere gioia e speranza in questo tempo ed Io vi dico: senza Gesù Bambino non avete né la tenerezza né il sentimento del Cielo, nascosti nel Neonato.
Perciò, figlioli, lavorate su voi stessi.
Leggendo la Sacra Scrittura, scoprirete la nascita di Gesù e la gioia dei primi giorni che Medjugorie ha donato all’umanità.
La storia sarà vera, ciò che anche oggi si ripete in voi ed attorno a voi.
Lavorate e costruite la pace attraverso il sacramento della confessione.
Riconciliatevi con Dio, figlioli, e vedrete i miracoli attorno a voi.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Medjugorje: messaggio del 25 ottobre a Marjia

Messaggio a Medjugorje del 25 settembre a Marjia


Messaggio di Medugorje, 25 settembre 2020
a Marjia

“Cari figli! Sono con voi così a lungo perché Dio è grande nel Suo amore e nella mia presenza.

Figlioli, vi invito a ritornare a Dio ed alla preghiera.

La misura del vostro vivere sia l’ amore e non dimenticate, figlioli, che la preghiera ed il digiuno operano miracoli in voi ed attorno a voi.

Tutto ciò che fate sia per la gloria di Dio e allora il Cielo riempirà il vostro cuore di gioia e voi sentirete che Dio vi ama e manda me per salvare voi e la Terra sulla quale vivete.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Messaggio straordinario ad Ivan 19 settembre 2020

da Boston


MESSAGGIO STRAORDINARIO DELLA REGINA DELLA PACE AL VEGGENTE  IVAN ( a Boston per le restrizioni ) il 19 settembre 2020


“Cari figli,
      se voi non pregate, non potete scoprire, non potete sentire il mio Amore, non potete scoprire il piano, il progetto che ho con voi.

Particolarmente vi invito a pregare perché satana non vi attiri con la sua superbia, con la sua prepotenza e con il suo falso potere.

Grazie, cari figli, perché anche questa sera avete risposto alla mia chiamata”.

Messaggio a Medjugorje del 25 agosto 2020 a Marjia


Ultimo Messaggio di Medjugorje, 25 agosto 2020

“Cari figli! Questo è tempo di grazia. Sono con voi e vi invito di nuovo, figlioli, ritornate a Dio ed alla preghiera affinché la preghiera diventi gioia per voi.

Figlioli non avrete né futuro né pace finché nella vostra vita comincerete a vivere la conversazione personale ed il cambiamento nel bene.

Il male cesserà e la pace regnerà nei vostri cuori e nel mondo.

Perciò, figlioli, pregate, pregate, pregate.

Sono con voi ed intercedo presso mio Figlio Gesù per ciascuno di voi.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata. “

Apparizione straordinaria ad Ivan 15 agosto 2020



APPARIZIONE a IVAN di MEDJUGORJE a Boston ore 0,38 fino alle 0,43.

Maria SS. e’ venuta particolarmente gioiosa e felice. Ha salutato tutti con il suo consueto saluto:

”Sia lodato Gesù cari figli miei”.

Con le mani distese ha dato la sua materna benedizione su tutti noi. Poi ha detto:

” Cari figli anche questa sera vi porto l’Amore. Portate l’amore in questi tempi inquieti agli altri. Portate la speranza, particolarmente a quelli che sono rimasti senza speranza. Portate la pace a tutti quelli nei quali è entrata l’inquietudine.
Cari figli questo è tempo di grande tentazione ma nello stesso momento è tempo di grandi grazie; perciò cari figli accogliete questo tempo delle prove per poter uscire da questo tempo purificati nella fede.
La Madre prega per ciascuno di voi ed intercede presso suo Figlio per ciascuno di voi. Grazie cari figli perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata”.


La SS Vergine continua a pregare su di noi fino a che scompare nel segno della luce e della Croce salutandoci con le parole :

” Andate in pace cari figli miei!”.

Ivan ha avuto anche un colloquio personale e ha sottolineato l’invito della Madre all’amore, la pace e la speranza proprio perché siamo noi che dobbiamo portare al mondo questi valori. Non dobbiamo temere per le sofferenze perché è per la purificazione, perché questo è un atto che ci avvicina al Signore.

Messaggio di Medjugorje, 25 giugno a Marjia

MEDJUGORJE 2 AGOSTO 2020 Messaggio del veggente IVAN Dragičević per il 31° Festival dei GIOVANI