Medjugorje: messaggio 25 giugno 2023 – anniversario

 

Medjugorje: messaggio 25 giugno 2023 - anniversario

Medjugorje: messaggio 25 giugno 2023 – anniversario

 

Messaggio di Medjugorje del 25 giugno 2023 a Marija.

“Cari figli! L’Altissimo mi permetta di essere in mezzo a voi, di pregare per voi, di essere vostra Madre e vostro rifugio.

Figlioli, vi invito, ritornate a Dio e alla preghiera e Dio vi benedirà abbondantemente. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”

 

Questa data è importante perché è l’anniversario di ogni anno.. sono 42 anni che la Madonna appare a Medjugorje.

 

Leggi pure il messaggio straordinario dato ad Ivan cliccando sopra.

Medjugorje: messaggio 23 giugno 2023 al veggente Ivan

 

Medjugorje, una storia cominciata 42 anni fa in nome della pace

Il messaggio in un libro di Vignati della Casa di Maria

Pubblicazione ANSA

Roma 22 giugno 2023

In vista dell’anniversario della prima presunta apparizione l’editrice Ares propone un libro di Marco Vignati, fra i responsabili e i discepoli della prima ora della Casa di Maria di mons. Giacomo Martinelli. “Medjugorje” è un’opera in due volumi, dei quali il primo spazia dall’inizio delle apparizioni alla guerra in Bosnia.

L’autore rilegge i fatti di Medjugorje facendo emergere il collegamento che essi hanno, sin dall’inizio, con la storia religiosa antica e contemporanea dell’Erzegovina, una terra travagliata, dove però la fede ha radici profonde. “Oggi Medjugorje ha un posto nella storia della Chiesa. E si tratta di un posto che, come già avvenuto per le altre ‘rivelazioni private’, con il passare del tempo si dimostra sempre di più ricco di doni, dagli insegnamenti che il messaggio contiene alle profezie storiche, al pellegrinaggio che ha cambiato tanti cuori”, si legge nella presentazione del libro.

C’è sempre stato un forte richiamo alla pace in quel luogo di spiritualità. All’inizio suonava come “una sorprendente insistenza” sottolinea l’autore che racconta anche il contesto della guerra dei Balcani che dal 1991 al 1994 sconvolse la regione. “Sin dai primi giorni del conflitto i vescovi croati avevano ricordato a tutti i fedeli l’urgenza di chiedere a Dio una speciale protezione per mezzo della preghiera”, si legge nel libro che ricorda come il rosario divenne un segno distintivo e si diffuse anche tra le persone che combattevano al fronte.

Difendevano la loro terra ma allo stesso tempo si affidavano a Dio per la fine della guerra, come chiedeva la Madonna, secondo quanto riferivano i giovani veggenti.

“Si parla molto della necessità di rinnovare la Chiesa, e lo vediamo in un modo eclatante nel Cammino sinodale in Germania” ma “la Chiesa – sottolinea nella Prefazione al libro padre Marinko Šakota, parroco di Medjugorje dal 2013 al 2022 – non si rinnova cambiando la propria struttura, per quanto a volte sia necessario, o cercando di cambiare gli altri. La Madonna ci insegna a Medjugorje che la Chiesa si rinnova nella preghiera e nel digiuno, per mezzo dei quali avviene la trasformazione del cuore, e solo il cuore trasformato nella preghiera cambia i rapporti tra le persone” e aiuta a “trovare la via della salvezza, la via della pace”.

Fonte web

https://www.ansa.it/oltretevere/notizie/cristiani_mondo/2023/06/22/medjugorje-una-storia-cominciata-42-anni-fa-in-nome-della-pace_c83d3593-5e7e-43ba-800b-51f44f7706cc.html

 

Medjugorje: messaggio 25 giugno 2023 - anniversario
Podbrdo di notte

 

Lo scorso anno in occasione del 41mo anno delle apparizioni a Medjugorje, la Regina della Pace aha dato questo messaggio:

Messaggio del 25 Giugno 2022 rivolto alla Parrocchia attraverso la veggente Marija di Medjugorje – 41° anniversario delle Apparizioni.

“Cari figli! Gioisco con voi e vi ringrazio per ogni sacrificio e preghiera che avete offerto per le mie intenzioni.

Figlioli, non dimenticate che siete importanti nel mio piano di salvezza dell’umanità.

Ritornate a Dio ed alla preghiera affinché lo Spirito Santo operi in voi ed attraverso di voi.

Figlioli, Io sono con voi anche in questi giorni quando satana lotta per la guerra e per l’odio.

La divisione è forte ed il male opera nell’uomo come mai fin’ora.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

 

 

https://www.facebook.com/apostolidellapace/

http://www.ilsorrisodimaria.it

Medjugorje: messaggio 25 giugno 2023 – anniversario

Articolo precedente
Medjugorje prima Apparizione 24 giugno 1981
Articolo successivo
Medjugorje: messaggio ad Ivan del 30 giugno 2023 alla Croce Blu
Cerca nel Sito
Contatore AVE MARIA
Il Cenacolo “Il Sorriso di Maria”

Dal 3 Dicembre 2013, fino ad ora per l’APERTURA DEI CUORI AI PROGETTI DI MARIA ha offerto:

AVE MARIA

5.400.904

5.400.904

AVE MARIA

SOSTIENI IL SORRISO DI MARIA

Grazie al tuo contributo aiuterai la Regina della Pace a realizzare i suoi progetti.

Categorie
Contatti
Post Recenti
Menu