Don Nicola Vucic: meditazione del 22 ottobre 2022

Don Nicola Vucic: meditazione del 22 ottobre 2022

Don Nicola Vucic: meditazione del 22 ottobre 2022

VANGELO DEL GIORNO

Dal Vangelo secondo Luca

Lc 13,1-9

In quel tempo, si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici.

Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subìto tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo.

O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».

Diceva anche questa parabola: «Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest’albero, ma non ne trovo. Tàglialo dunque! Perché deve sfruttare il terreno?”. Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest’anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l’avvenire; se no, lo taglierai”».

Parola del Signore

 

Don Nicola Vucic: meditazione del 22 ottobre 2022

Ogni giorno bisogna convertirsi a Dio per non essere sorpresi dagli eventi negativi.

Tu vorresti subito e a piene mani i doni di Dio, e pretendi da Lui tante consolazioni. Allo stesso tempo conservi le tue cattive abitudini che sono incompatibili con i Suoi doni. Se non vuoi convertirti e donarti totalmente a Dio, come puoi pretendere la totalità della grazia?

Ma Dio ti aspetta. Intanto, nella Sua grande bontà, Egli si concede a te gradualmente, goccia a goccia: ti dà il nutrimento necessario per il tuo cammino e la forza sufficiente per il tuo combattimento quotidiano 🙏❤️

Don Nikola Vucic

 

 

PADRE NOSTRO
Padre nostro che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non abbandonarci alla tentazione,
ma liberaci dal male.
Amen.

 

Don Nikola Vucic

Incarichi:
Parroco presso S. Francesco D’Assisi
Parroco presso S. Maria Ausiliatrice
Cappellano ospedaliero presso Arcidiocesi di Chieti-Vasto

 

https://www.facebook.com/cenacoloapostolidellapace/

https://www.facebook.com/apostolidellapace/

http://www.ilsorrisodimaria.it

Articolo precedente
Don Nikola Vucic: meditazione del 21 ottobre 2022
Articolo successivo
cardinale Karol Wojtyla, SI RECA A SAN GIOVANNI ROTONDO
Cerca nel Sito
Contatore AVE MARIA
Il Cenacolo “Il Sorriso di Maria”

Dal 3 Dicembre 2013, fino ad ora per l’APERTURA DEI CUORI AI PROGETTI DI MARIA ha offerto:

AVE MARIA

4.902.186

4.902.186

AVE MARIA

SOSTIENI IL SORRISO DI MARIA

Grazie al tuo contributo aiuterai la Regina della Pace a realizzare i suoi progetti.

Categorie
Contatti
Post Recenti
Menu