Il Sorriso di Maria

Medaglia Miracolosa diffusa dalla Massoneria

(Versione vera)

LA VERSIONE FALSA E SATANICA DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSA
DIFFUSA DALLA MASSONERIA

Oltre alle versioni vere, purtroppo molto diffuse, dei rosari, la massoneria ha organizzato la produzione e la diffusione di una versione falsa e satanica della Medaglia Miracolosa che la Vergine ci donò attraverso le apparizioni a Santa Caterina Labouré in Rue du Bac, Parigi, 1830.

Disgraziatamente, sono versioni false che non corrispondono alla originale approvata (quest’ultima è nel Santuario ufficiale di Parigi),

esse sono molto diffuse e si trovano molto facilmente anche nei negozi dei vari santuari del mondo.
La versione alterata si differenzia dalla originale per vari elementi :

(Versione falsa)

1) Le stelle non hanno 5 punte, ma 6 punte. Si possono trovare anche versioni false con stelle a 5 punte, ma la disposizione e la posizione sono differenti rispetto all’originale.
2) La M non ha una posizione dritta, ma inclinata.
3) La Croce e la M si incrociano in maniera totalmente opposta rispetto all’originale.
4) Sui Cuori appare in modo camuffato, come se fossero spine, il simbolo della massoneria, ossia, la squadra e il compasso.
5) La spada del Cuore di Maria non attraversa il medesimo Cuore, ma sta dietro.
6) La Croce ha una forma molto strana nei suoi bracci, che non sono diritti nelle parti finali, e molte volte appaiono punte nella parte terminale di ciascun lato della Croce. La versione falsa della Croce, può terminare con punte che sembrano corna o punte di forche, e che ricordano nella parte superiore (insieme alla stella che sta su di essa) ciò che ha sulla testa lucifero, così come rappresentato nell’iconografia satanica e massonica.
7) Nella versione falsa e massonica appare una stella con 6 punte sulla croce, che rappresenterebbe, secondo la simbologia massonica, la luce che porta lo stesso lucifero. Si possono trovare anche versioni con stelle a 5 punte invece di 6, ma sempre con una stella al di sopra della croce, posta in maniera perpendicolare, e molte volte questa stella è rovesciata.
Nell’originale non si trova nessuna stella sopra la Croce, in modo perpendicolare rispetto ad essa, ma ci sono due stelle ciascuna posta ai lati superiori della Croce. Lo stesso si nota nella parte inferiore della medaglia.
Pertanto, c’è da fare molta attenzione quando si va a comprare una Medaglia Miracolosa in questi tempi così funesti.
NB. Cosa fare con le medaglie false che si hanno? Una preghiera e si buttano nell’acqua corrente di un fiume o torrente o nel mare.