Il Sorriso di Maria

Presentazione al Tempio di Dio della Beata Vergine Maria

21 NOVEMBRE

La Chiesa ricorda oggi l’ingresso di Maria Bambina, Madre di Dio, nel Tempio: il primo dei sì che Lei risponderà alle chiamate del Signore.

Dalla Liturgia delle Ore: « In questo giorno della dedicazione (543) della Chiesa di Santa Maria Nuova, costruita presso il tempio di Gerusalemme, celebriamo insieme ai cristiani d’Oriente quella “dedicazione” che Maria fece a Dio, di se stessa fin dall’infanzia, mossa dallo Spirito Santo, della cui grazia era stata ricolma nella sua immacolata concezione ».

La data della festività, il 21 novembre, deriva, dunque, dallo stesso giorno di consacrazione della Basilica di Santa Maria Nuova, nella città di Gerusalemme, che era stata costruita da Giustiniano I di Bisanzio per il vescovo Elia.

Presentation-of-the-Virgin-Mary.jpg

PREGHIERE PER LA PRESENTAZIONE DELLA B. V. MARIA 21 novembre

Salve, Madre Santa, tu hai dato alla luce il Re,
che governa il cielo e la terra per i secoli in eterno.
Ti consacro, o Regina,
la mia mente affinché pensi sempre all’amore che tu meriti,
la mia lingua perché ti lodi, il mio cuore perché ti ami.
Accetta, o Santissima Vergine,
l’offerta che ti presenta questo misero peccatore; accettala ti prego,
per quella consolazione che sentì il tuo cuore quando nel tempio ti donasti a Dio.
O Madre di misericordia,
aiuta con la tua potente intercessione la mia debolezza,
impetrandomi dal tuo Gesù la perseveranza e
la forza per esserti fedele sino alla morte,
affinché, sempre servendoti in questa vita,
possa venire a lodarti in eterno nel Paradiso. Amen

 Padre santo, secondo la tradizione, Maria consacrò la sua giovane vita al tuo servizio nel tempio. Fa’ che quanti sono stati consacrati a Dio dal Battesimo, comprendano la missione loro affidata e vivano realmente per la tua maggior gloria.

 Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre
Per la tua santa Presentazione, salvaci!

 Padre santo, cui Maria, tempio e tabernacolo del Verbo incarnato, per prima ha presentato il vero culto, in spirito e verità, fa’ che quanti, nella Chiesa, scelgono la via della consacrazione al Signore, siano sempre fedeli alla loro vocazione.

 Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre
Per la tua santa Presentazione, salvaci!

 Padre santo, cui Maria sul Calvario, ha presentato se stessa unitamente al suo unico Figlio Gesù, vittima a te gradita, fa’ che quanti partecipano al santo Sacrificio dell’altare, rivivano il mistero della Croce, offrendoti se stessi insieme a Gesù e Maria.

 Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre
Per la tua santa Presentazione, salvaci!  

Preghiera a Maria Santissima per la festa della Sua presentazione al tempio –

dall’Omelia di San Germano di Costantinopoli (634-733)

“Ave, santo trono di Dio, santuario divino, casa della gloria, gioiello più giusto, casa del tesoro scelta e sede della misericordia per tutto il mondo, il cielo mostra la gloria di Dio.

santino

Vergine purissima, degna di ogni lode, Santuario dedicato a Dio e sollevato al di sopra di ogni condizione umana, suolo vergine, campo non arato, vite fiorente, fontana che sgorga acque, Vergine che porta il Bambino, Madre senza conoscere uomo, Tesoro nascosto dell’innocenza, ornamento di santità, con le tue preghiere più mirabili, forte con l’autorità della maternità, per il nostro Signore e Dio, Creatore di tutti, tuo Figlio che è nato da te senza un padre, guida la nave della Chiesa e portala in un porto tranquillo”.