Don Nikola Vucic commento al Vangelo del 30/10/22

Don Nikola Vucic commento al Vangelo del 30/10/22

Don Nikola Vucic commento al Vangelo del 30/10/22

VANGELO DEL GIORNO

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 19,1-10

In quel tempo, Gesù entrò nella città di Gèrico e la stava attraversando, quand’ecco un uomo, di nome Zacchèo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere chi era Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, perché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per riuscire a vederlo, salì su un sicomòro, perché doveva passare di là.
Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: «Zacchèo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua». Scese in fretta e lo accolse pieno di gioia. Vedendo ciò, tutti mormoravano: «È entrato in casa di un peccatore!».
Ma Zacchèo, alzatosi, disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà di ciò che possiedo ai poveri e, se ho rubato a qualcuno, restituisco quattro volte tanto».
Gesù gli rispose: «Oggi per questa casa è venuta la salvezza, perché anch’egli è figlio di Abramo. Il Figlio dell’uomo infatti è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto».

Parola del Signore

 

Don Nikola Vucic commento al Vangelo del 30/10/22

“Zaccheo, oggi devo fermarmi a casa tua!”
Molti vorrebbero incontrare il Signore, ma lontano dalla propria casa, al bar, per strada o in qualche altro posto dove si parla di tutto e di niente, così senza impegno.
Invece, Gesù dice “a casa” non altrove. Altrove sarebbe troppo superficiale.
Gesù vuole incontrarti lì dove vivi, lì dove ami e dove soffri, lì dove fai degli errori e assapori i valori…
Gesù viene non per mezzo di un messaggero o di un simbolo: viene Lui stesso.
Oggi concentra tutta la tua attenzione su Gesù che viene. Vedi in che maniera Egli possa entrare a casa tua 🙏❤️

Don Nikola Vucic

 

PADRE NOSTRO

Padre nostro che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non abbandonarci alla tentazione,
ma liberaci dal male.
Amen.

 

Don Nikola Vucic

Incarichi
Parroco presso S. Francesco D’Assisi
Parroco presso S. Maria Ausiliatrice
Cappellano ospedaliero presso Arcidiocesi di Chieti-Vasto

 

 

https://www.facebook.com/apostolidellapace/

http://www.ilsorrisodimaria.it

Articolo precedente
Don Nikola Vucic: commento al Vangelo del 29/10/22
Articolo successivo
PELLEGRINAGGIO DI CAPODANNO A MEDJUGORJE 2022
Cerca nel Sito
Contatore AVE MARIA
Il Cenacolo “Il Sorriso di Maria”

Dal 3 Dicembre 2013, fino ad ora per l’APERTURA DEI CUORI AI PROGETTI DI MARIA ha offerto:

AVE MARIA

4.902.186

4.902.186

AVE MARIA

SOSTIENI IL SORRISO DI MARIA

Grazie al tuo contributo aiuterai la Regina della Pace a realizzare i suoi progetti.

Categorie
Contatti
Post Recenti
Menu